giovedì 23 febbraio | 08:44
pubblicato il 15/giu/2011 21:22

Dl sviluppo/ Richiesta fiducia lunedì,si lavora a maxiemendamento

Su percorso provvedimento pesano Pontida e verifica di governo

Dl sviluppo/ Richiesta fiducia lunedì,si lavora a maxiemendamento

Roma, 15 giu. (askanews) - Slitta alla prossima settimana la fiducia sul decreto sviluppo, dopo il raduno della Lega nord che si terrà a Pontida domenica. Il voto ci sarà quindi tra martedì e mercoledì proprio quando il premier Silvio Berlusconi sarà chiamato in Parlamento sulla verifica di governo chiesta dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. L'esecutivo intanto lavora al maxiemendamento su cui porre la fiducia e il relatore per la commissione Bilancio, Giuseppe Marinello, ha spiegato che il testo approvato dalle commissioni Bilancio e Finanze, con circa 140 modifiche rispetto alla versione originaria, potrebbe vedere ulteriori novità. Tra i temi, Marinello ha indicato quelli che riguardano il fisco e la riscossione. Oggi è cominciata la discussione generale sul provvedimento che proseguirà domani. E sempre domani, alle ore 11,30, è già prevista una capigruppo di Montecitorio dal cui esito si capirà meglio la direzione che intendono prendere governo e maggioranza. Il decreto approda nell'Aula della Camera con una serie di novità e, dopo riunioni convulse e voti al cardiopalma, sono saltati i diritti di superficie ventennali sulle spiagge (il tema verrà con ogni probabilità affrontato nella comunitaria) su cui c'era stato un braccio di ferro tra Pdl e Lega, norma che all'indomani del varo del provvedimento da parte del governo aveva sollevato un vespaio di polemiche. Non è passata la proposta del Carroccio di dare 40 punti in più in graduatoria agli insegnanti che risiedono nelle località dove insegnano. Vita breve ha avuto anche l'ipotesi di porre un tetto ai bonus dei banchieri. Ed è stata respinta la richiesta dell'opposizione, arrivata dopo la vittoria dei referendum, di istituire una vera e propria Autorità per l'acqua al posto dell'Agenzia per i servizi idrici. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech