martedì 17 gennaio | 16:35
pubblicato il 17/apr/2012 14:15

Dl fisco/ Ok a tassa sbarco 1,5 euro per isole,da Ischia a Capri

Finanzierà misure per turismo, cultura e servizi pubblici locali

Dl fisco/ Ok a tassa sbarco 1,5 euro per isole,da Ischia a Capri

Roma, 17 apr. (askanews) - Arriva la tassa di sbarco fino a 1,5 euro per le isole minori, da Ischia a Capri. La commissione Finanze della Camera ha approvato un emendamento al decreto fiscale che istituisce appunto questa nuova imposta. La tassa di sbarco sarà alternativa all'eventuale imposta di soggiorno e servirà a finanziaria interventi in materia di turismo, beni ambientali e culturali, e servizi pubblici locali. Si applicherà nella misura massima di un euro e cinquanta e sarà riscossa dalle compagnie di navigazione. Non la pagheranno i residenti del comune, i lavoratori, gli studenti pendolari e i componenti del nucleo familiare di soggetti che pagano l'Imu nel territorio dello stesso comune.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa