venerdì 09 dicembre | 03:29
pubblicato il 07/ago/2013 16:21

Dl fare: Confcommercio, stop aumento limite contante danno per economia

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Un danno per l'economia e un'occasione persa per portare il nostro Paese sullo stesso piano degli altri paesi europei, consentendo alle imprese di operare con maggiore concorrenzialita', e favorire il comparto turistico e commerciale''. Questo il commento di Confcommercio all'emendamento al 'Decreto Fare' di elevare il limite a 3mila euro per la circolazione del contante presentato oggi dai senatori D'Ali' e Bonfrisco e respinto dal Senato.

''L'attuale soglia a 1.000 euro, introdotta dal decreto Salva Italia a fine 2011, - spiega l'Associazione - rappresenta un freno per quelle realta' imprenditoriali, soprattutto nel commercio e nel turismo, in cui i pagamenti in contanti risultano 'fisiologici' e ha comportato difficolta' operative e perdita di opportunita' economiche per le imprese operanti in aree transfrontaliere, considerando che negli altri Paesi dell'Ue vigono soglie per l'utilizzo del contante piu' elevate. Per questo, l'innalzamento della soglia a 3mila euro, pur posizionandosi ai livelli piu' bassi in Europa, avrebbe comunque consentito alle imprese una maggiore concorrenzialita' rispetto ai soggetti operanti negli altri Paesi dell'UE con ricadute positive, in particolare, nei settori del commercio e del turismo''.

Dispiace, dunque, - conclude la nota - che non sia stata colta questa opportunita' - conclude Confcommercio - un tema che resta di cruciale importanza per il quale e' indispensabile che si affronti il nodo delle necessarie modifiche alla normativa antiriciclaggio per consentire un livello di utilizzo del contante coerente con le esigenze delle transazioni commerciali''.

com-fch/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni