mercoledì 22 febbraio | 05:04
pubblicato il 07/ago/2013 16:21

Dl fare: Confcommercio, stop aumento limite contante danno per economia

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Un danno per l'economia e un'occasione persa per portare il nostro Paese sullo stesso piano degli altri paesi europei, consentendo alle imprese di operare con maggiore concorrenzialita', e favorire il comparto turistico e commerciale''. Questo il commento di Confcommercio all'emendamento al 'Decreto Fare' di elevare il limite a 3mila euro per la circolazione del contante presentato oggi dai senatori D'Ali' e Bonfrisco e respinto dal Senato.

''L'attuale soglia a 1.000 euro, introdotta dal decreto Salva Italia a fine 2011, - spiega l'Associazione - rappresenta un freno per quelle realta' imprenditoriali, soprattutto nel commercio e nel turismo, in cui i pagamenti in contanti risultano 'fisiologici' e ha comportato difficolta' operative e perdita di opportunita' economiche per le imprese operanti in aree transfrontaliere, considerando che negli altri Paesi dell'Ue vigono soglie per l'utilizzo del contante piu' elevate. Per questo, l'innalzamento della soglia a 3mila euro, pur posizionandosi ai livelli piu' bassi in Europa, avrebbe comunque consentito alle imprese una maggiore concorrenzialita' rispetto ai soggetti operanti negli altri Paesi dell'UE con ricadute positive, in particolare, nei settori del commercio e del turismo''.

Dispiace, dunque, - conclude la nota - che non sia stata colta questa opportunita' - conclude Confcommercio - un tema che resta di cruciale importanza per il quale e' indispensabile che si affronti il nodo delle necessarie modifiche alla normativa antiriciclaggio per consentire un livello di utilizzo del contante coerente con le esigenze delle transazioni commerciali''.

com-fch/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia