lunedì 05 dicembre | 09:59
pubblicato il 22/lug/2013 12:00

Dl Fare/ Boccia: Su Wi-fi nessun passo indietro

"Presenterò emendamento per affermare libertà d'accesso"

Dl Fare/ Boccia: Su Wi-fi nessun passo indietro

Roma, 22 lug. (askanews) - "La liberalizzazione del Wi-fi in Italia andrà avanti, non c'è nessun passo indietro". Lo ha affermato Francesco Boccia, presidente della Commissione Bilancio e relatore del DL Fare, annunciando che "le difficoltà di queste ore saranno superate dalla volontà di governo e maggioranza di andare incontro alle esigenze di cittadini e operatori". "Presenterò io stesso - ha preannunciato Boccia- un nuovo emendamento che affermi il principio della libertà di accesso senza nessuna possibilità di equivoco, come chiedono anche i miei colleghi del Partito Democratico impegnati sui temi dell'agenda digitale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari