domenica 04 dicembre | 09:42
pubblicato il 18/giu/2014 16:56

Dl crescita: potenziamento ACE, benefici fisco per aumenti capitale

Dl crescita: potenziamento ACE, benefici fisco per aumenti capitale

(ASCA) - Roma, 18 giu 2014 - Il governo potenzia l'ACE (Aiuto alla crescita economica), l'agevolazione introdotta dal decreto salva-Italia del 2011 che consente di dedurre dal reddito imponibile i capitali che vengono utilizzati per incrementare il patrimonio delle imprese.

Tra le misure annunciate oggi dai ministri Padoan e Guidi infatti e' previsto l'ampliamento della platea dei beneficiari. Per le imprese ''incapienti'' Ires sara' introdotta' la possibilita' di ottenere un credito d'imposta in compensazione dei tributi Irap anticipandio la fruizione del beneficio fiscale. Inoltre epr le imprese che si quotano, l'apporto di capitale e' incrementato del 40% per 3 anni per favorire il canale della Borsa nella raccolta delle risorse.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari