martedì 17 gennaio | 14:36
pubblicato il 25/lug/2014 12:00

Dl competitività, via libera Senato a fiducia, 159 sì e 1 no

Il provvedimento passa all'esame della Camera

Dl competitività, via libera Senato a fiducia, 159 sì e 1 no

Roma, 25 lug. (askanews) - Con 159 sì e un solo no (nessun astenuto) il Senato ha votato la fiducia al governo sul dl competitività che contiene misure per il rilancio dell'economia e a favore delle imprese. Il provvedimento passerà adesso all'esame della Camera per la seconda lettura, dove si annunciano tempi stretti per via della chiusura dei lavori per la pausa estiva. La fiducia è stata posta sullo stesso testo licenziato dalle commissioni Industria e Ambiente di palazzo Madama. Tra le principali novità: il pacchetto Ilva, i ritocchi al cosiddetto "spalma-incentivi" che ha l'obiettivo di tagliare le bollette energetiche per le Pmi, l'introduzione della seconda soglia Opa e le misure sui rifiuti e sul Sistri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa