martedì 06 dicembre | 19:20
pubblicato il 07/ago/2014 15:48

Dl competitivita': Assorinnovabili presenta ricorso a Commissione Ue

(ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - AssoRinnovabili contro il Dl competitivita'. L'assocciazione ha deciso, insieme a una cinquantina di grandi operatori fotovoltaici, di scrivere alla Commissione Europea chiedendo l'apertura di una procedura di infrazione contro lo Stato Italiano per violazione della Direttiva 2009/28/CE che aveva fissato i target europei per lo sviluppo delle energie rinnovabili. Non appena la norma entrera' in vigore, assoRinnovabili coordinera' poi i ricorsi delle migliaia di operatori, sia nazionali sia esteri (le adesioni sono gia' molto numerose), ingiustamente penalizzati da un provvedimento che modifica unilateralmente e retroattivamente i contratti sottoscritti con il GSE. Due i filoni gia' attivati: il primo, a cui parteciperanno gli operatori italiani, mira ad ottenere la dichiarazione di incostituzionalita' dello ''spalma incentivi''; il secondo, riservato invece agli investitori esteri, dimostrera' che e' stato violato il Trattato sulla Carta dell'Energia che tutela gli investimenti nei paesi aderenti (tra cui l'Italia). ''Auspichiamo ancora che il Governo metta riparo all'errore strategico insito nel provvedimento ''spalma-incentivi'' - ha dichiarato Agostino Re Rebaudengo, presidente di assoRinnovabili - se cio' non avverra' ricorreremo in tutte le sedi possibili e rappresenteremo tutte le parti coinvolte e danneggiate da questa norma, miope e controproducente. La recente sentenza della Corte Costituzionale Bulgara, che ha annullato una tassa retroattiva del 20% sui ricavi degli impianti fotovoltaici ed eolici, dimostra che la certezza del diritto non puo' essere stravolta: siamo sicuri che anche la Corte Costituzionale Italiana giungera' alle medesime conclusioni''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni