venerdì 24 febbraio | 14:00
pubblicato il 23/lug/2014 10:27

Dl competitivita': Anci, bonifica immobili demanio non ricada su Comuni

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - ''Apprendiamo con sconcerto la decisione delle Commissioni riunite Industria e Ambiente del Senato di ritirare l'emendamento presentato dall'Anci al dl 91, relativo alle operazioni di bonifica delle aree demaniali destinate a uso esclusivo delle Forza armate e finalizzato a evitare che in previsione del trasferimento degli immobili dello Stato agli enti territoriali, i costi per l'effettivo ripristino dei siti militari da bonificare per il loro utilizzo a fini civili ricada sugli enti territoriali''. Lo afferma il delegato alle politiche ambientali dell'Anci, Tommaso Sodano, che lancia l'allarme: ''''C'e' il rischio che questi immobili, non piu' utilizzati dalle Forze armate, diventino luoghi di degrado e di abbandono, costituendo grave pregiudizio per il decoro e la sicurezza di interi quartieri urbani. Se infatti i costi di bonifica da rifiuti anche radioattivi non dovessero essere dedotti dal prezzo di cessione dovuto dagli enti locali al Demanio - spiega Sodano - diventerebbe praticamente impossibile, viste le difficolta' oggettive delle casse comunali, che i Comuni interessati riescano a farsi carico di queste spese. L'effetto sarebbe non solo quello dell'abbandono di questi siti, ma anche quello di privare il paese dell'opportunita' di rilanciare progetti di rigenerazione urbana'''.

''Comprendiamo - conclude il delegato Anci - la necessita' di procedere con urgenza, ma ribadiamo l'inalienabilita' del diritto alla salute dei cittadini, nonche' il principio per cui il trasferimento degli immobili dello Stato non puo' avvenire a danno della finanza locale. Per questo ci appelliamo nuovamente a Governo e Parlamento: gli oneri di bonifica ricadano su chi ha causato il danno'''. rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech