venerdì 20 gennaio | 19:10
pubblicato il 20/mag/2014 14:08

Dl casa: da cedolare secca a sconti Irpef, passando per Expo (SCHEDA)

Dl casa: da cedolare secca a sconti Irpef, passando per Expo (SCHEDA)

(ASCA) - Roma, 20 mag 2014 - Il Decreto casa, che ha ottenuto il via libera definitivo dall'Aula della Camera, e' stato modificato solamente in prima lettura in Senato e contiene una serie di norme in materia di politiche abitative, di mercato delle costruzioni, ma anche alcune norme per lo svolgimento di Expo 2015. Tra le principali misure quelle per le locazioni: sono incrementati per 100 milioni di euro gli stanziamenti per il Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione e di 225,92 milioni di euro per il Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli. E' prevista inoltre la riduzione dell'aliquota dal 15% al 10% per la cosiddetta ''cedolare secca'', che viene estesa anche alle abitazioni locate a cooperative edilizie o a enti senza scopo di lucro, purche' sublocate a studenti universitari e date a disposizione dei comuni con rinuncia all'aggiornamento del canone di locazione o assegnazione. E' prevista anche la detrazione Irpef per chi e' in affitto a canone agevolato. Nel Decreto sono inoltre comprese norme per accelerare il processo di definizione delle nuove regole di alienazione degli immobili di proprieta' degli Istituti autonomi case popolari (IACP) o degli enti, nonche' degli immobili di proprieta' dei comuni e degli enti pubblici anche territoriali, dall'altro a concedere contributi per l'acquisto di tali alloggi. Il recupero e la razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica viene finanziato nel limite di 500 milioni di euro.

Si dispongono poi misure contro l'occupazione abusiva di immobili, per impedire che chiunque occupi abusivamente una casa possa chiedere la residenza e l'allacciamento ai pubblici servizi. E ancora: i redditi derivanti dalla locazione di alloggi sociali, di nuova costruzione o per i quali sono stati realizzati interventi di manutenzione straordinaria o di recupero, non concorrono alla formazione del reddito d'impresa ai fini delle imposte sui redditi ne' alla formazione del valore della produzione netta ai fini dell'imposta regionale sulle attivita' produttive, nella misura del 40 per cento. Sono inoltre previste agevolazioni fiscali per il triennio 2014-2016 in favore dei conduttori di alloggi sociali adibiti ad abitazione principale. Sara' inoltre possibile inserire nei contratti di affitto degli alloggi sociali la clausola di riscatto dell'unita' immobiliare. Viene previsto un programma straordinario di edilizia residenziale, per i dipendenti delle amministrazioni dello Stato impegnati nella lotta alla criminalita' organizzata.

Per quanto riguarda le case di proprieta', lo sconto fiscale sull'acquisto di mobili non sara' piu' legato alle spese di ristrutturazione edilizia. Inoltre per gli immobili posseduti da cittadini italiani pensionati, residenti all'estero, e iscritti all'Anagrafe degli Italiani residenti all'Estero, non e' applicata l'Imu.

Per l'Expo sono disposte misure per prorogare sino al 2015 la disciplina sull'utilizzo dei proventi delle concessioni edilizie e delle sanzioni, come viene anche stabilito un contributo di 25 milioni di euro a favore del comune di Milano come contributo per gli oneri da sostenere per la realizzazione dell'evento. sgr/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4