martedì 17 gennaio | 02:42
pubblicato il 29/giu/2016 07:05

Dl banche, oggi ci sarà via libera definitivo dal Parlamento

Ieri ok Camera a fiducia: sì sono stati 336, i no 178

Dl banche, oggi ci sarà via libera definitivo dal Senato

Roma, 29 giu. (askanews) - Dopo il via libera ieri dell'Aula della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto banche, oggi il provvedimento, che è in seconda lettura, otterrà il via libera definitivo da parte del Parlamento.

Ad esprimersi a favore sono stati il Pd, Ap, il misto (con Maie, Ala, minoranze linguistiche). Contro M5s (che nella mattinata ha fatto un sit-in di prostesta davanti al ministero dell'Economia), Lega, Si, Fi, Fdi, Cor.

Le misure vanno dallo sveltimento delle procedure per il recupero dei crediti al rimborso automatico all'80% per gli obbligazionisti rimasti colpiti dalla risoluzione di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e Carife (purchè abbiano un reddito complessivo inferiore a 35mila euro o un patrimonio mobiliare fino a 100mila euro).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello