giovedì 08 dicembre | 11:44
pubblicato il 29/giu/2016 07:05

Dl banche, oggi ci sarà via libera definitivo dal Parlamento

Ieri ok Camera a fiducia: sì sono stati 336, i no 178

Dl banche, oggi ci sarà via libera definitivo dal Senato

Roma, 29 giu. (askanews) - Dopo il via libera ieri dell'Aula della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto banche, oggi il provvedimento, che è in seconda lettura, otterrà il via libera definitivo da parte del Parlamento.

Ad esprimersi a favore sono stati il Pd, Ap, il misto (con Maie, Ala, minoranze linguistiche). Contro M5s (che nella mattinata ha fatto un sit-in di prostesta davanti al ministero dell'Economia), Lega, Si, Fi, Fdi, Cor.

Le misure vanno dallo sveltimento delle procedure per il recupero dei crediti al rimborso automatico all'80% per gli obbligazionisti rimasti colpiti dalla risoluzione di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e Carife (purchè abbiano un reddito complessivo inferiore a 35mila euro o un patrimonio mobiliare fino a 100mila euro).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni