lunedì 23 gennaio | 16:24
pubblicato il 17/feb/2014 18:02

Divorziare costa, in 610mila pagano ancora mutuo casa coniugale

Dopo la separazione le condizioni economiche peggiorano

Divorziare costa, in 610mila pagano ancora mutuo casa coniugale

Roma (askanews) - Mai come in tempi di crisi economica separarsi non è un buon affare. Questa è la sintesi dell'indagine condotta per Immobiliare.it dall'Istituto di ricerca Demoskopea che ha intervistato un campione rappresentativo dei circa 2.700.000 divorziati e separati italiani per evidenziare le conseguenze che una separazione ha sull'economia personale, con un'attenzione particolare all'argomento casa, elemento cardine attorno a cui ruota la vita della famiglia. Ebbene, complessivamente in Italia 610.000 divorziati stanno ancora pagando le rate del mutuo ottenuto per comprare la casa coniugale che, almeno la metà, avranno dovuto abbandonare.E' dura anche rifarsi se non una vita, la casa. Dopo la fine del matrimonio più della metà delle persone prova a chiedere un nuovo mutuo alle banche ma quasi la metà di loro si è visto negare la concessione. In definitiva, il 42,2% dei divorziati denuncia una condizione economica peggiorata dopo la separazione.

Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4