giovedì 19 gennaio | 03:41
pubblicato il 06/mar/2013 11:56

Distretti industriali 2.0: il Miur sostiene i cluster

Ministro Profumo: finora finanziati 36 progetti

Distretti industriali 2.0: il Miur sostiene i cluster

Roma, (askanews) - Sono i nuovi distretti industriali, legati dalla connettività informatica, senza più vincoli territoriali: si chiamano cluster e vanno dall economia verde alla domotica. Ai cluster il Ministero dell Istruzione e ricerca ha dedicato attenzione e finanziamenti, come spiega il Ministero Francesco Profumo. L'obbiettivo - dice il Ministro Profumo - è creare legami tra istituti di ricerca, università, imprese grandi, piccole e nuove, che siano dislocati in luoghi anche diversi. Oggi si parla di cluster che possono essere tematici: chimica verde, mobilità, cultura, domotica. Abbiamo individuati nove priorità su cui abbiamo investito risorse. I risultati sono molto buoni tanto che per ciascuno dei nove cluster abbiamo finanziato per ora quattro progetti, con una struttura che consente nel tempo di aumentare i progetti. Abbiamo creato qualcosa da lasciare in eredità al prossimo governo e al Paese .

Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina