mercoledì 18 gennaio | 15:42
pubblicato il 25/mag/2013 11:23

Disoccupazione: Squinzi, per i giovani situazione disperata

(ASCA) - Bagnaia (SI) - 25 mag - ''Il vero problema e' la disoccupazione giovanile al 40%, tanti giovani stanno anche rinunciando a cercare lavoro, siamo in una situazione disperata che rischia di bruciare delle generarazioi'', cosi' Giorgio Squinzi, presidente della Confindustria, nel corso del suo intervento al convegno ''Crescere tra le righe'', in corso di svolgimento presso Borgo la Bagnaia (Siena). Per quanto riguarda la riforma Fornero del mercato del lavoro, ''ha irrigidito i meccanismi di entrata nel mercato del lavoro senza semplificare quelli d'uscita. Credo che la riforma debba semplificare il mercato del lavoro, meno precariato, posti piu' stabili garantendo pero' la flessibilita', dobbiamo remare insieme nella stessa direzione imprenditori e sindacati'', ha sottolineato Squinzi.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa