lunedì 05 dicembre | 10:24
pubblicato il 06/ago/2014 13:15

Direzione lavori Expo 2015 passa a Italferr, fuori Ilspa

E' conseguenza delle inchieste giudiziarie, accordo da 7,5 mln (ASCA) - Milano, 6 ago 2014 - Sara' Italferr, societa' di ingegneria del gruppo Ferrovie dello Stato italiane, a dirigere i lavori sul sito espositivo di Expo 2015. E' la conseguenza delle inchieste giudiziarie che avevano gia' portato alla nomina di Marco Rettighieri, dirigente della stessa Italferr, a direttore generale costruzioni di Expo 2015 durante lo scorso mese di maggio al posto dell'arrestato Angelo Paris. Ora il manager sara' affiancato da un gruppo di circa 25 persone provenienti sempre dalle Ferrovie che subentra in gran parte al gruppo di Infrastrutture Lombarde (Ilspa), gia' incaricata insieme a MM della progettazione, dell'assistenza legale oltre che della direzione dei lavori. L'accordo tra Fs ed Expo 2015, dal valore massimo di 7,5 milioni di euro, riguarda 12 appalti e prevede un supporto a tutto campo, non solo la direzione dei lavori. (Segue) Asa/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari