venerdì 20 gennaio | 11:07
pubblicato il 26/gen/2015 12:20

Dijsselbloem:tratteremo con Grecia,ma abbiamo concesso già tanto

Sempre detto che lavoreremo assieme fin quando rispettano impegni

Dijsselbloem:tratteremo con Grecia,ma abbiamo concesso già tanto

Roma, 26 gen. (askanews) - I paesi dell'area euro sono "disponibili a discussioni" con il nuovo governo della Grecia sulla questione del debito, ricordando però che è stato "fatto già tanto per prolungare le scadenze" a favore di Atene. Lo ha affermato il presidente dell'Eurogruppo dei ministri delle Finanze Jeroen Dijsselbloem, incontrando la stampa all'arrivo delle riunioni di oggi a Bruxelles.

Una "delle questioni più urgenti" è costituita dall'ipotesi di prolungare intanto l'attuale assistenza finanziaria. "Deve essere ovviamente chiesto da loro - ha detto Dijsselbleom - dipenderà anche da quanto presto verrà formato il nuovo governo e mi attendo che lavorino con noi".

Dijsselbloem ha parlato di una "chiara vittoria" di Syriza in Grecia che "merita congratulazioni e auguri di tanto successo. Abbiamo sempre detto che continueremo a lavorare con loro se loro si impegnano" a rispettare i patti. Infine ha ricordato che l'appartenenza all'euro implica il rispetto degli impegni reciproci.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale