mercoledì 07 dicembre | 19:39
pubblicato il 01/apr/2014 12:00

Dijsselbloem:Italia e Francia ripettino impegni presi sui conti

Tutti i paesi devono onorare gli accordi, e fare le riforme

Dijsselbloem:Italia e Francia ripettino impegni presi sui conti

Atene, 1 apr. (askanews) - Il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem ribadisce che "tutti i paesi" dell'area valutaria, tra cui Italia e Francia, sono tenuti a rispettare gli impegni presi sul risanamento dei conti pubblici, mentre portano avanti riforme e provvedimenti volti a rilanciare le economie e la competitività. Un richiamo in linea con quelli avanzati negli ultimi mesi da varie istituzioni comunitarie, che l'esponente olandese ha rilasciato giungendo alla riunione informale dei ministri delle Finanze dell'area euro ad Atene, che precede gli incontri Ecofin allargati a tutta l'Unione europea a 28. "Raccomando a tutti i paesi di attenersi alle procedure di bilancio e agli accordi che abbiamo stretto - ha detto Dijsselbloem - e di fare le riforme che ci rendano più competitivi". (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni