lunedì 20 febbraio | 05:46
pubblicato il 01/apr/2014 12:00

Dijsselbloem:Italia e Francia ripettino impegni presi sui conti

Tutti i paesi devono onorare gli accordi, e fare le riforme

Dijsselbloem:Italia e Francia ripettino impegni presi sui conti

Atene, 1 apr. (askanews) - Il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem ribadisce che "tutti i paesi" dell'area valutaria, tra cui Italia e Francia, sono tenuti a rispettare gli impegni presi sul risanamento dei conti pubblici, mentre portano avanti riforme e provvedimenti volti a rilanciare le economie e la competitività. Un richiamo in linea con quelli avanzati negli ultimi mesi da varie istituzioni comunitarie, che l'esponente olandese ha rilasciato giungendo alla riunione informale dei ministri delle Finanze dell'area euro ad Atene, che precede gli incontri Ecofin allargati a tutta l'Unione europea a 28. "Raccomando a tutti i paesi di attenersi alle procedure di bilancio e agli accordi che abbiamo stretto - ha detto Dijsselbloem - e di fare le riforme che ci rendano più competitivi". (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia