venerdì 09 dicembre | 01:09
pubblicato il 30/gen/2015 15:51

Dijsselbloem:interessi comuni con Grecia,eviti mosse unilaterali

Dialogo costruttivo, esaminate varie possibilità

Dijsselbloem:interessi comuni con Grecia,eviti mosse unilaterali

Roma, 30 gen. (askanews) - Nei colloqui di oggi ad Atene sono state esaminate diverse "possibilità" in campo sul programma di aiuto europeo alla Grecia, ma "non sono state raggiunte conclusioni". Lo ha affermato il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, secondo quanto riporta Dow Jones, al termine degli incontri oggi con vari esponenti del nuovo governo greco, guidato da Alexis Tsipras, il leader di Syriza.

"Abbiamo degli interessi comuni con la Grecia: vogliamo la sua ripresa nell'area euro", ha detto ancora Dijsselbloem, parlando di un "dialogo costruttivo". Il presidente dell'Eurogruppo ha messo in guardia dal procedere in maniera unilaterale, mentre ha riferito che il governo greco punta a cercare soluzioni che vadano a soddisfare "entrambe le parti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni