lunedì 20 febbraio | 03:30
pubblicato il 24/gen/2014 09:25

Diasorin: via libera da Cina per commercializzazione di alcuni test

(ASCA) - Roma, 24 gen 2014 - DiaSorin annuncia di aver ottenuto tutte le approvazioni necessarie alla commercializzazione dei test per l' epatite B e C, retrovirus e sifilide sulla propria piattaforma LIAISON XL nel mercato cinese. Con l'aggiunta dei nuovi test a quelli gia' approvati, DiaSorin diventa la societa' con l'offerta piu' ampia di malattie infettive su una singola piattaforma in Cina. I dati che riguardano questo mercato indicano un valore di circa $ 160 milioni, con una crescita di circa il 20% all'anno relativamente alla tecnologia CLIA. In questo contesto, DiaSorin mira ad espandersi nei laboratori di diagnostica specializzati nei test per le epatiti e HIV e con lo scopo di consolidare il proprio posizionamento nel mercato cinese. com/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia