lunedì 27 febbraio | 01:27
pubblicato il 20/dic/2013 14:41

Deutsche Bank: paga 1,4 mld per chiudere causa in Usa su derivati mutui

(ASCA) - Roma, 20 dic - Deutsche Bank ha raggiunto un accordo con la Federal Housing Finance Agency per chiudere la controversia legale sui suoi prodotti finanziari legati ai mutui residenziali. Nell'ambito dell'intesa l'istituto bancario paghera' 1,4 miliardi di euro. L'accordo con la FHFA, che ha avviato azioni legali contro 17 istituzioni finanziarie, risolve le accuse in base alle quali Deutsche Bank non avrebbe fornito tra il 2005 ed il 2007 informazioni non adeguate su alcuni prodotti finanziari garantiti da mutui venduti a Fannie Mae and Freddie Mac. fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech