sabato 10 dicembre | 22:15
pubblicato il 10/ago/2016 18:46

Delta: altri 250 voli cancellati. Ceo: questo non è ciò che siamo

In un video Edward Bastian si scusa personalmente con passeggeri

Delta: altri 250 voli cancellati. Ceo: questo non è ciò che siamo

New York, 10 ago. (askanews) - "Quello che è successo non rappresenta chi siamo". Così l'amministratore delegato di Delta Air Lines, Edward Bastian, tenta di salvare la reputazione della compagnia aerea - la seconda maggiore in Usa - che sta facendo ancora i conti con gli effetti di un blackout al quartier generale ad Atlanta (Georgia) che lunedì aveva mandato in tilt i suoi sistemi informatici in tutto il mondo.

Dopo i mille voli cancellati lunedì, gli 800 circa di ieri (tre volte il numero di cancellazioni di tutto il 2015), altri 255 voli sono stati cancellati oggi. I sistemi informatici del gruppo funzionano regolarmente; le cancellazioni e i ritardi (l'80% dei voli sembra riuscire a partire entro mezz'ora dall'orario previsto) sono dovuti al fatto che i membri dell'equipaggio si trovano nel luogo sbagliato o hanno raggiunto il limite massimo del loro turno di lavoro. Temporali negli Usa potrebbero peggiorare il quadro facendo arrabbiare ulteriormente i passeggeri frustrati.

Ecco perché il Ceo Bastian si è messo davanti a una telecamera registrando un video in cui garantisce che quanto successo "non riflette la qualità del servizio, l'affidabilità che ci si aspetta da Delta". Il top manager si è detto "personalmente molto molto dispiaciuto" per i disagi creati ai passeggeri, che ringrazia per la loro pazienza e fedeltà. "Faremo tutto il possibile per fare in modo che quanto accaduto non succeda mai più". Delta ha investito negli ultimi tre anni "centinaia di milioni di dollari nell'ammodernamento dei sistemi informatici" inclusi i sistemi di backup proprio per prevenire quanto accaduto.

Il titolo Delta cede l'1,3% a 36,45 dollari. Da inizio anno ha perso il 28%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina