venerdì 20 gennaio | 22:00
pubblicato il 24/feb/2014 13:01

Della Valle: serve discontinuita' a Eni, Enel e Terna

Della Valle: serve discontinuita' a Eni, Enel e Terna

(ASCA) - Roma, 24 feb 2014 - ''Nomine Eni, Enel, Terna? Bisognera' cambiare molto, tenendo conto che in alcuni casi si cambieranno anche degli uomini capaci. Vede, oggi la parola d'ordine secondo me e' discontinuita'''. E' quanto afferma Diego Della Valle a Mix24 di Giovanni Minoli aggiungendo che ''dobbiamo proprio fare in modo che questa grande palude di classe dirigente che ha ridotto il Paese in queste condizioni, e non e' solo la politica, c'e' di tutto, compreso anche un mondo di una certa impresa. Le valutazioni vanno fatte, credo che bisognera' avere un sistema, e non puntare il dito su chi si' o chi no. Una regola corretta, giusta, che non offenda neanche le persone che sono state brave. Discontinuita', sicuro, burocrazia annullata il piu' possibile''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4