domenica 26 febbraio | 20:43
pubblicato il 16/ago/2013 12:44

Dell: utile crolla del 72% a 204 mln $ nel secondo trimestre

(ASCA) - Roma, 16 ago - Dell ha chiuso il secondo trimestre con un calo dell'utile netto del 72% a 204 milioni di dollari, dai 732 dello stesso periodo dell'anno scorso, registrando il settimo trimestre consecutivo con profitti in flessione. Il colosso Usa dei Pc, che subisce l'impatto dello spostamento delle preferenze dei consumatori verso tablet e smartphone, ha mantenuto stabil il livello del fatturato, che ha segnato una flessione dello 0,2% a 14,51 miliardi di dollari. Infine, il margine lordo e' sceso dal 21,6% al 18,5% a causa dell'aumento delle spese operative dell'8%.

Da mesi, Dell e' al cenro di una battaglia per il controllo tra il consorzio formato dal fondatore Michael Dell e la societa' di private equity Silver Lake e il gruppo composto dal finanziere Carl Icahn e da Southeastern Asset Management.

red-fch/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech