domenica 04 dicembre | 01:39
pubblicato il 16/ago/2013 12:44

Dell: utile crolla del 72% a 204 mln $ nel secondo trimestre

(ASCA) - Roma, 16 ago - Dell ha chiuso il secondo trimestre con un calo dell'utile netto del 72% a 204 milioni di dollari, dai 732 dello stesso periodo dell'anno scorso, registrando il settimo trimestre consecutivo con profitti in flessione. Il colosso Usa dei Pc, che subisce l'impatto dello spostamento delle preferenze dei consumatori verso tablet e smartphone, ha mantenuto stabil il livello del fatturato, che ha segnato una flessione dello 0,2% a 14,51 miliardi di dollari. Infine, il margine lordo e' sceso dal 21,6% al 18,5% a causa dell'aumento delle spese operative dell'8%.

Da mesi, Dell e' al cenro di una battaglia per il controllo tra il consorzio formato dal fondatore Michael Dell e la societa' di private equity Silver Lake e il gruppo composto dal finanziere Carl Icahn e da Southeastern Asset Management.

red-fch/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari