venerdì 24 febbraio | 03:15
pubblicato il 03/set/2014 16:45

Delega P.A, Madia: no letargo, vogliamo chiudere esame entro anno

Se discussione spedita nessun problema per uno o due mesi in piu' (ASCA) - Roma, 3 set 2014 - Il ministro per la Pubblica amministrazione, Marianna Madia, punta a chiudere entro fine anno in Parlamento il ddl delega sulla riforma della P.A., che rappresenta la seconda gamba della riforma complessiva della pubblica amministrazione. Tuttavia, il ministro ha spiegato che "se la discussione procede spedita e serviranno uno o due mesi in piu', per me va bene, l'importante e' che non si vada in letargo". Conversando con i giornalisti a margine della prima seduta della commissione Affari costituzionali del Senato che avvia oggi i lavori sul ddl, Madia ha riferito che il suo obiettivo sarebbe quello di chiudere entro l'anno. "A me piacerebbe chiudere entro fine anno".

Gab/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech