sabato 10 dicembre | 19:56
pubblicato il 18/set/2014 17:41

Delega lavoro,Claai: art.18 vale per 5% artigiani, priorita' cuneo

Il 95% degli artigiani non gode delle tutele sui licenziamenti (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - "Per gli artigiani l'articolo 18 non costituisce la priorita' degli interventi da mettere in campo per dare un nuovo assetto al mercato del lavoro: il Governo punti a ridurre il cuneo fiscale che grava sulle imprese e a favorire i contratti aziendali in deroga a quelli nazionali". Ad affermarlo il segretario generale della Confederazione libere associazioni artigiane italiane (Claai), Marco Accornero. "Gli artigiani in Italia - spiega Accornero - sono 2,5 milioni: il 95% non gode delle tutele previste dall'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e per questo diciamo che l'intervento dell'esecutivo, per il nostro settore, deve puntare su altri aspetti". "Per recuperare produttivita' e per abbattere il costo del lavoro - aggiunge - occorre addossare alla fiscalita' generale alcuni costi che le appartengono, come la maternita' e le malattia. Bisogna inoltre combattere l'assenteismo favorito spesso con certificati medici di favore, defiscalizzare gli investimenti in formazione del personale e consentire che le ore di formazione non siano retribuite", conclude Accornero.

Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina