domenica 22 gennaio | 15:24
pubblicato il 18/set/2014 11:33

Delega lavoro, Sangalli: bene governo, art.18 va affrontato

"Non faremo battaglie ideologiche" (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - La riforma del mercato del lavoro e' "un fatto positivo" e in questo contesto l'art.18 va affrontato. Lo ha detto il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, a margine di un convegno.

"Il fatto che il governo abbia messo mano, alla presenza di dati drammatici sulla disoccupazione, alla riforma del mercato del lavoro e' certamente un fatto positivo" ha detto, "la riduzione del costo del lavoro, la flessibilita' e le semplificazioni sono condizioni indispensabili per consentire alle imprese di cogliere le opportunita' che il mercato offre".

L'articolo 18, secondo Sangalli, "e' un tema che va affrontato, aspetteremo di vedere come il governo lo affrontera' attraverso i decreti attuativi dentro la riforma complessiva del mercato del lavoro".

Il direttore generale della Confederazione, Francesco Rivolta, ha spiegato che "per le imprese l'inamovibilita' del lavoro e' un problema" annunciando che i commercianti "non faranno battaglie ideologiche ma non vorremmo che altri le facessero".

Fgl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4