domenica 22 gennaio | 11:26
pubblicato il 18/set/2014 13:49

*Delega lavoro, Poletti: no correzioni, fiducioso ok parlamento

Da partiti maggioranza no sub-emendamenti. Ora decidera' l'Aula (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - Il governo non fara' alcuna correzione al testo dell'emendamento al ddl delega sul lavoro, depositato ieri in Senato, sul quale il Pd si e' spaccato. Lo ha riferito il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, dichiarandosi "fiducioso" sul via libera del parlamento. "Non e' previsto che facciamo correzioni sul testo. Adesso c'e' il lavoro parlamentare e il parlamento fara' la propria parte", ha detto il ministro.

"Dal punto di vista del governo cosi' come abbiamo depositato la delega abbiamo depositato l'emendamento perche' questa e' la posizione del governo - ha sottolineato Poletti -. Il Parlamento fara' la propria parte come ha fatto finora. La commissione ha gia' all'ordine del giorno la discussione sul testo ed e' del tutto presumibile che nell'arco di questi giorni la commissione licenzi il testo e a quel punto andra' in aula e sara' l'aula a decidere". Alla domanda dei giornalisti che chiedevano se e' fiducioso sull'approvazione in Parlamento, il ministro ha quindi risposto:" Sono fiducioso che passi in Parlamento". Secondo il titolare del Welfare e' possibile che entro questo fine settimana la commissione concluda i propri lavori e che il provvedimento venga calendarizzato per l'aula per l'inizio della prossima settimana. "All'emendamento di ieri i partiti di maggioranza non hanno presentato sub-ememdamenti. Oggi e' prevista la discussione in commissione al Senato e siamo convinti che entro il fine settimana possa concludersi con la calendarizzazione in aula la prossima settimana, gia' martedi' 23 settembre".

Gab/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4