venerdì 24 febbraio | 04:56
pubblicato il 11/set/2014 13:27

Delega lavoro, Ichino: ricollocazione strumento politiche attive

Ruolo centrale ad agenzie, verranno pagate "a risultato ottenuto" (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - L'emendamento alla delega sul lavoro, firmato dal senatore di Scelta civica Piero Ichino approvato oggi dalla commissione Lavoro del Senato, prevede "l'inserimento organico del contratto di ricollocazione tra gli strumenti di politica attiva del lavoro". Lo precisa lo stesso senatore in una nota. Un anno fa un altro emendamento dello stesso senatore Ichino aveva aggiunto nella legge di stabilita' 2014 la previsione di una prima fase di sperimentazione regionale di questo strumento, con uno stanziamento di 50 milioni: "sulla base di quella disposizione - si legge in una nota di Ichino - la Regione Lazio si e' subito attrezzata attivando il sistema di accreditamento delle agenzie specializzate e sta dando ora avvio alla sperimentazione del contratto di ricollocazione per risolvere positivamente la crisi occupazionale Alitalia, offrendo ai mille lavoratori che dovranno essere licenziati un percorso di effettivo reinserimento nel tessuto produttivo".

(segue) Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech