martedì 17 gennaio | 10:00
pubblicato il 23/set/2014 14:08

*Delega lavoro, 7 emendamenti da minoranze Pd, firme fino quota 38

Proposte da art.18 a demansionamenti, video-sorveglianza, voucher (ASCA) - Roma, 23 set 2014 - Sono sette gli emendamenti alla delega sul lavoro depositato per la discussione nell'Aula del Senato dalle minoranze Pd (area riformista, sinistra dem, civatiani). A firmarli un numero di senatori che va da 28 sul tema dei demansionamenti a 38 firme su una proposta che chiede "le risorse per gli ammortizzatori e le tutele", ha spiegato Cecilia Guerra, prima di poter procedere alla revisione delle forme contrattuali. Tra i temi, oltre al contratto a tutele crescenti con la previsione della reintegra a partire dal quarto anno, anche le mansioni, la videosorveglianza, i voucher.

Cos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello