martedì 17 gennaio | 12:32
pubblicato il 19/set/2015 15:17

Def, nel 2016 stop tasse prima casa e misure contro povertà

Via clausole salvaguardia, stimolo all'occupazione e piano Sud

Def, nel 2016 stop tasse prima casa e misure contro povertà

Roma, 19 set. (askanews) - Nel 2016 il governo Renzi mira, tra gli altri interventi, a eliminare la tassazione sulla prima casa e adottare misure di contrasto alla povertà. E' quanto si legge nella relazione che accompagna la Nota di aggiornamento al Def. Inoltre, viene confermata l'intenzione di disinnescare le clausole di salvaguardia.

Gli obiettivi indicati nel documento per il prossimo anno vanno da "misure di alleviamento della povertà e stimolo all'occupazione, agli investimenti privati, all'innovazione, all'efficienza energetica e alla rivitalizzazione dell'economia anche meridionale. Sostegno alle famiglie e alle imprese anche attraverso l'eliminazione dell'imposizione fiscale sulla prima casa, i terreni agricoli e i macchinari cosiddetti 'imbullonati'. L'azzeramento per l'anno 2016 delle clausole di salvaguardia previste da precedenti disposizioni legislative".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Parigi, la protesta dei motociclisti "vintage" francesi
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate