domenica 04 dicembre | 04:56
pubblicato il 11/apr/2013 13:53

Def: Monti, mantenere guardia alta su conti e proseguire riforme

Def: Monti, mantenere guardia alta su conti e proseguire riforme

(ASCA) - Roma, 11 apr - L'Italia e' uscita dall'emergenza finanziaria e oggi e' nella condizione di poter cogliere i frutti delle riforme e dei sacrifici fatti per rimettere in ordine i conti pubblici. E' quanto scrive il presidente del consiglio, Mario Monti, nella versione definitiva del Def sottolineando che rispetto alla fase piu' acuta della crisi finanziaria ''diventa ora possibile mettere in campo una strategia piu' articolata''. Occorrono pero' alcune ''condizioni'' per sfruttare le opportunita' offerte da un quadro europeo oggi piu' favorevole agli investimenti per la crescita e l'occupazione.

Monti indica che per capitalizzare queste aperture e' ''cruciale tenere alta la guardia sulle finanze pubbliche'' ed e' ''piu' che mai necessario tenere ferma la barra delle riforme. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari