lunedì 23 gennaio | 06:33
pubblicato il 11/apr/2013 13:53

Def: Monti, mantenere guardia alta su conti e proseguire riforme

Def: Monti, mantenere guardia alta su conti e proseguire riforme

(ASCA) - Roma, 11 apr - L'Italia e' uscita dall'emergenza finanziaria e oggi e' nella condizione di poter cogliere i frutti delle riforme e dei sacrifici fatti per rimettere in ordine i conti pubblici. E' quanto scrive il presidente del consiglio, Mario Monti, nella versione definitiva del Def sottolineando che rispetto alla fase piu' acuta della crisi finanziaria ''diventa ora possibile mettere in campo una strategia piu' articolata''. Occorrono pero' alcune ''condizioni'' per sfruttare le opportunita' offerte da un quadro europeo oggi piu' favorevole agli investimenti per la crescita e l'occupazione.

Monti indica che per capitalizzare queste aperture e' ''cruciale tenere alta la guardia sulle finanze pubbliche'' ed e' ''piu' che mai necessario tenere ferma la barra delle riforme. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4