domenica 26 febbraio | 11:37
pubblicato il 19/apr/2016 11:35

Def, Corte Conti: rivedere prezzi e accesso servizi, anche sanità

Deve essere più mirato e appropriato l'accesso alle prestazioni

Def, Corte Conti: rivedere prezzi e accesso servizi, anche sanità

Roma, 19 apr. (askanews) - Come dimostra il confronto internazionale, i prezzi per molti servizi offerti in Italia "sono inferiori rispetto alle altre maggiori economie europee. "La tendenza all'aumento, per coprire i costi e garantire flussi di investimenti significativi, appare quindi una opzione da considerare in una fase storica di difficoltà per le finanze pubbliche, anche adottando politiche di selezione delle condizioni di accesso per evitare effetti regressivi indesiderati". E' la convinzione di Raffaele Squitieri, presidente della Corte dei Conti che, durante un'audizione sul Def davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato, ha osservato che "anche in sanità, per salvaguardare il sistema pubblico che offre in media servizi di alta qualità e per rimuovere distorsioni evidenti non si può prescindere dal rendere più appropriato e mirato l'accesso alle prestazioni, potendo contare oggi sulle crescenti potenzialità dei sistemi informativi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech