domenica 26 febbraio | 23:34
pubblicato il 22/apr/2013 19:56

Def: Cisl, intervenire su emergenza che riguarda imprese e lavoro

(ASCA) - Roma, 22 apr - ''Solo un tempestivo ed efficace intervento di pagamento dei Debiti delle Pubbliche amministrazioni verso le imprese, senza complicazioni e scaricabarili, puo' risollevare un po' la situazione congiunturale. In attesa che lo scenario politico interno si normalizzi, con un Governo che affronti i nodi della politica economica e che l'Europa scelga, dopo il rigore, una via per la ripresa''. Lo ha detto il segretario confederale della Cisl, Maurizio Petriccioli, durante l'audizione sul Def alle Commissioni speciali di Camera e Senato.

Secondo il sindacalista, inoltre, ''se vogliamo aiutare le Pmi bisogna sbloccare le risorse degli Enti locali vincolate al patto di stabilita'''. Per la Cisl e' anche necessario procedere con la riforma fiscale ''per uscire dalle secche, attraverso il contrasto all'evasione fiscale e al reperimento delle risorse dai grandi patrimoni''.

L'organizzazione guidata da Raffaele Bonanni e', infine, critica sul documento e sul Pnr (Piano nazionale riforme) ''nel quale bisognerebbe ragionare sulla riforma del Titolo V della Costituzione'', ha sostenuto Petriccioli.

com/rf/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech