lunedì 05 dicembre | 13:38
pubblicato il 23/apr/2013 12:00

Def/ Bankitalia: Rischi al ribasso su crescita Pil

Pur apparendo quadro macroeconomico coerente con altre previsioni

Def/ Bankitalia: Rischi al ribasso su crescita Pil

Roma, 23 apr. (askanews) - "Il quadro macroeconomico presentato nel Def appare nel complesso coerente con quelli degli altri principali previsori. Su di esso gravano tuttavia rischi al ribasso". A sostenerlo Daniele Franco, direttore centrale per la ricerca economica e le relazioni internazionali della Banca d'Italia, davanti alle commissioni speciali di Camera e Senato sul Def. "La crescita - ha detto Franco - riprenderebbe nel 2014, a tassi compresi tra l'1,3 e l'1,5 per cento. Questo quadro, che tiene conto degli effetti del provvedimento sui debiti commerciali delle pubbliche amministrazioni, appare coerente con le previsioni attualmente disponibili; su di esso gravano tuttavia rischi al ribasso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari