sabato 21 gennaio | 14:24
pubblicato il 15/giu/2013 11:26

Decreto fare: Confedilizia, pignorabili prime case ma solo di lusso

(ASCA) - Roma, 15 giu - Sul ''decreto del fare'' in approvazione da parte del Consiglio dei ministri, il Presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, ha dichiarato: ''Non ci opponiamo a che le prime case di lusso siano pignorabili da Equitalia. Purche', pero', siano davvero quelle di lusso. Il riferimento al Catasto previsto nella bozza del decreto in entrata al Consiglio dei ministri e' inaccettabile, abbiamo gia' dimostrato che tale riferimento crea discriminazioni assurde da citta' a citta' e da provincia a provincia. Per evitarle, occorre fare una cosa molto semplice: escludere dalla pignorabilita' le prime case che ab-biano le caratteristiche del decreto ministeriale 2.8.1969 n. 1072, che determina gli ele-menti che devono ricorrere perche' una casa possa essere considerata di lusso.

Solo cosi' le case di lusso sarebbero uguali in tutta Italia.''.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Bankitalia
Bankitalia: crescita prosegue, Pil 2017 a +0,9% e 2018 a +1,1%
Bankitalia
Bankitalia: disoccupazione resta elevata, calo solo graduale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4