martedì 28 febbraio | 02:35
pubblicato il 22/lug/2016 16:34

De Vecchis (Huawei): città smart per migliore qualità della vita

"Crediamo fortemente nella velocità di comunicazione"

De Vecchis (Huawei): città smart per migliore qualità della vita

Roma, (askanews) - Con città sempre più smart si può migliorare la qualità della vita delle persone, soprattutto attraverso la digitalizzazione delle infrastruture, in particolare quelle dedicate alla mobilità. Ne è convinto il vice presidente di Huawei Italia, Luigi De Vecchis.

"Per smart city intendiamo la gestione delle infrastrutture, quindi i trasporti, l'energia, la distribuzione dell'energia o le smart grid ed altro, con associazione di musire intelligenti, per esempio sull'inquinamento ambientale, sul monitoraggio del traffico. Sono tutte misure che sono rivolte a migliorare la qualità della vita nelle città, nei paesi, per i cittadini. La seconda, safe city, riguarda più la cooperazione tra le organizzazioni ed è indirizzata per la sicurezza ambientale nel caso di calamità naturali, di incidenti, di attacchi terroristici dall'aspetto della salvaguardia del cittadino, quindi diciamo un aspetto di sicurezza personale".

"Può farci degli esempi concreti di come l'innovazione digitale può migliorare la mobilità urbana?".

"Per esempio se noi andiamo a vedere i casi della sicurezza, noi immaginiamo che sul monitoraggio di una strada, nel caso di accadimento di un incidente, in realtà c'è una serie di sensori, di snsoristiche, attraverso i quali un'auto intelligente interagisce con l'ambiente e quindi è in grado di prevenire o di aiutare il guidatore a prevenire incidenti sulla strada, ostacoli o cose di questo genere".

"Quali sono le strategie di Huawei verso questo settore?".

"Noi crediamo fortemente nella velocità di comunicazione e quindi lavoriamo nelle tecnologie di quinta generazione che miglioreranno sensibilmente di diversi ordini di grandezza la velocità di trasmissione dei dati e di interazione tra macchine, persone e macchine, tra persone stesse, generando una quantità enorme di dati".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech