giovedì 23 febbraio | 13:11
pubblicato il 31/lug/2014 18:05

De Bortoli: no condizioni nuovo inizio, non ho dato io dimissioni

Ho accettato proposta di uscita che mi e' stata fatta dall'azienda (ASCA) - Milano, 31 lug 2014 - "Ho sperato che ci fosse la possibilita' di un nuovo inizio ma, verificato che non c'erano assolutamente le condizioni, alla fine ho accettato la proposta di uscita che mi e' stata fatta dall'azienda. Lascero' la direzione del Corriere della Sera il 30 aprile 2015. Comunque non ho dato io le dimissioni". Ferruccio de Bortoli ha spiegato cosi' a Prima Comunicazione il percorso di uscita annunciato oggi da Rcs MediaGroup in una nota. De Bortoli - scrive Prima Comunicazione - prendera' una buonuscita di 2,5 milioni, comprensivi di 3 annualita', previste dal contratto firmato al momento del suo ritorno al Corriere nel 2009, piu' una cifra per patto di non concorrenza.

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech