domenica 11 dicembre | 05:31
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Ddl stabilità/ Pd: Emendamento su ricongiunzioni pensionistiche

Damiano-Gnecchi: conferma Fornero, importante ma non risolutivo

Roma, 11 dic. (askanews) - Nel ddl stabilità arriverà un emendamento sulle ricongiunzioni pensionistiche. Lo affermano il capogruppo del Pd in commissione Lavoro alla Camera, Cesare Damiano, e la deputata della stessa commissione Maria Luisa Gnecchi (Pd). "Nell'incontro con la commissione Lavoro - affermano i due deputati - il ministro Fornero ha confermato che ci sarà al Senato l'emendamento relativo alle ricongiunzioni pensionistiche. Si tratta di un fatto importante, anche se non risolutivo del problema". "L'emendamento - spiegano Damiano e Gnecchi in una nota - è il risultato di una lunga battaglia del Pd cominciata nell'agosto del 2010 e che ha conquistato via via il sostegno di tutti gli altri gruppi. Se l'emendamento sarà approvato, avremo risolto il problema delle ricongiunzioni per tutti coloro che sono passati dal pubblico impiego (o da un fondo sostitutivo ed esonerativo) all'Inps prima del luglio 2010, sanando in questo modo una palese ingiustizia sociale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina