mercoledì 18 gennaio | 09:45
pubblicato il 20/nov/2012 11:37

Cultura/Fornero:Da Riforma nessun timore per occupazione settore

Puntiamo a rapporti di lavoro flessibili e di qualità

Cultura/Fornero:Da Riforma nessun timore per occupazione settore

Torino, 20 nov. (askanews) - "Bisogna guardare alla cultura come settore che può dare occupazione. C'è' però qualcosa da rivedere, perché l'offerta formativa non è tarata sulla domanda. Forse c'è' stato un eccesso di offerta da parte delle diverse università'. Bisogna ripensarla in termini di qualità". Lo ha detto il ministro del Lavoro Elsa Fornero, intervenendo in video conferenza al workshop 'Beni culturali e imprese' promosso dalla Consulta di Torino per la valorizzazione dei beni artistici e culturali. "Qualità e professionalità nel mondo della cultura sono il presupposto per una occupazione che dia un maggiore contributo alla produttività complessiva" ha proseguito Fornero, sottolineando "abbiamo assistito ad un aumento di occupazione nel settore dell'arte e della cultura. E' un aumento che si è molto avvantaggiato da quella flessibilità che ha caratterizzato il nostro mercato del lavoro". "Noi non abbiamo voluto ridurre questa flessibilità con la riforma del mercato del lavoro - ha ribadito il ministro - E quindi anche nel settore della cultura non credo ci possano essere timori di contrazione di occupazione dopo la riforma. Al contrario la riforma punta su rapporti di lavoro di qualità, professionalità e produttivita' più elevata" ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa