domenica 26 febbraio | 11:42
pubblicato il 27/lug/2015 09:24

Crollo record alla borsa di Shanghai (-8,47%)

L'indice Ssec a 3.725 punti, in calo i profitti delle imprese

Crollo record alla borsa di Shanghai (-8,47%)

Roma, 27 lug. (askanews) - Crollo record alla borsa di Shanghai. L'indice Ssec archivia un lunedì nero con un tonfo dell'8,47%, scivolando a 3.725 punti. Dopo aver sueprato la soglia dei 4mila punti sono scattate le vendite facendo scendere l'indice di oltre 300 punti. Rispetto al picco del 12 giugno la borsa cinese ha perso quasi 2mila punti. Il crollo odierno è il maggiore da oltre otto anni.

Gli investitori non credono a una stabilizzazione del mercato azionario a breve termine nonostante le misure varate dalle autorità per tentare di arginare l'ondata di vendite esplosa a metà giugno.

A rendere il clima ancor più cupo le indicazioni che arrivano dall'economia reale. L'istituto statistico oggi ha reso noto che i profitti delle grandi imprese a giugno sono scesi dello 0,3% su base annuale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech