mercoledì 25 gennaio | 00:40
pubblicato il 01/dic/2011 11:44

Crisi/Luttwak:Italia può farcela se riduce debito di 400 miliardi

Monti fa il meglio possibile ma servono misure strutturali

Crisi/Luttwak:Italia può farcela se riduce debito di 400 miliardi

Venezia, 1 dic. (askanews) - Per l'Italia è cruciale riuscire a ridurre il debito pubblico di 400 miliardi dall'attuale livello di "1.900 miliardi, che è intollerabile e non gestibile". Lo afferma l'economista Edward Luttwak a margine dei 'Nobels Colloquia' in Venice 'Crisi degli Stati: crescita e debito nell'era della recessione' che si è aperto oggi a Venezia. "Ridurre il debito pubblico italiano - ha proseguito Luttwak - che è di 1.900 miliardi, di 400 miliardi, lo renderebbe gestibile". Luttwak ha espresso il suo parere sul neonato governo Monti. "Tutti pensano che sia il migliore possibile, un governo tecnocratico per affrontare la crisi, hanno un sostegno generico, non ho sentito nessuna critica. Magari non è perfetto ma sono appena arrivati, vediamo". La preoccupazione attorno all'Euro è forte e sul punto, l'economista americano ha spiegato: "La Grecia è prigioniera dell'Euro non è resa potente dall'Euro, è in catene e così anche l'Italia" . Tuttavia, per Luttwak l'Italia potrebbe avere più chance di rimanere nell'area euro. "Penso che la Grecia non ce la può fare - aggiunge - ma l'Italia può farcela se fanno misure drastiche a livello di stocks, diciamo che Mario Monti fa il meglio possibile a livello di flussi giorno per giorno. Poi c'è i fardello da ridurre, ossia i debito pubblico ma servono misure strutturali". Anche il debito pubblico americano è piuttosto elevato, tuttavia osserva ancora Luttwak "sono stati fatti mega-tagli. La prima manovra americana era l'equivalente italiana di circa 180 miliardi e la seconda 270 miliardi, gli Stati Uniti hanno un debito pubblico ma hanno anche un crescita - ha concluso - che l'Italia non ha".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4