sabato 10 dicembre | 09:52
pubblicato il 08/ago/2011 10:19

Crisi/C'è anche mercato lavoro in lettera Bce a governo italiano

Corsera: In missiva Trichet e Draghi liberalizzazioni per decreto

Crisi/C'è anche mercato lavoro in lettera Bce a governo italiano

Milano, 8 ago. (askanews) - "Se non è un programma di governo, poco ci manca". E' quanto scrive oggi 'Il Corriere della Sera' parlando della lettera scritta al governo italiano dal presidente della Bce Jean Claude Trichet e da Mario Draghi, che ne sarà il successore. "Ci manca per l'esattezza - si legge nel pezzo firmato da Federico Fubini - giusto l'intenzione di pubblicare quel testo, nel quale Jean Claude Trichet e Mario Draghi hanno di fatto indicato all'Italia la strada da prendere". Nella lettera recapitata tra giovedì e venerdì, l'Eurotower "suggerisce a Berlusconi di procedere per decreto" sulle liberalizzazioni in tutta la struttura dell'economia. "Altrettanta urgenza - si legge ancora - emerge sul tema delle privatizzazioni: si parla di cessioni anche per le società pubbliche locali e si chiede di avanzare il più rapidamente possibile. Sempre nella missiva "segreta", i due banchieri centrali trattano anche di mercato del lavoro, forse il tema "più delicato, perché riguarda un settore storicamente rimasto fuori dalle competenze europee. Ma stavolta Trichet ci entra e lo fa nei dettagli: meno rigidità nelle norme sui licenziamenti dei contratti a tempo indeterminato, interventi sul pubblico impiego, superamento del modello attuale imperniato sull'estrema flessibilità dei giovani e precari e sulla totale protezione degli altri". Il messaggio "ha un potente strumento di persuasione: se l'Italia disattende il merito della lettera, può scordarsi l'intervento della Bce per sostenere i titoli di debito del Tesoro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina