lunedì 16 gennaio | 16:35
pubblicato il 12/dic/2013 12:29

Crisi: Zanonato, perdere occasione ripresa sarebbe errore gravissimo

(ASCA) - Roma, 12 dic - Il dato sul Pil diffuso dall'Istat martedi' scorso, che certifica una crescita zero e non piu' negativa significa ''che e' iniziata l'uscita dal lungo tunnel'' della crisi e ''forse di una ripresa avviata''.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, intervenendo all'assemblea nazionale della Cna, aggiungendo che ''perdere l'occasione'' di agganciare la ripresa ''sarebbe un errore gravissimo''.

''Se cio' e' una rondine - ha proseguito Zanonato riferendosi ai segnali di ripresa economica - dobbiamo far si' che si trasformi davvero in primavera''.

A tale scopo, il ministro ha ribadito che domani il governo varera' il nuovo provvedimento denominato ''Destinazione Italia'', con molte ''misure concrete per uscire dalla crisi'', tra le quali un taglio di 600 milioni alla bolletta energetica, azioni per ridurre ''in modo consistente'' le tariffe Rca auto, e il digital bonus.

sen/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow