domenica 26 febbraio | 06:54
pubblicato il 12/dic/2013 12:29

Crisi: Zanonato, perdere occasione ripresa sarebbe errore gravissimo

(ASCA) - Roma, 12 dic - Il dato sul Pil diffuso dall'Istat martedi' scorso, che certifica una crescita zero e non piu' negativa significa ''che e' iniziata l'uscita dal lungo tunnel'' della crisi e ''forse di una ripresa avviata''.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, intervenendo all'assemblea nazionale della Cna, aggiungendo che ''perdere l'occasione'' di agganciare la ripresa ''sarebbe un errore gravissimo''.

''Se cio' e' una rondine - ha proseguito Zanonato riferendosi ai segnali di ripresa economica - dobbiamo far si' che si trasformi davvero in primavera''.

A tale scopo, il ministro ha ribadito che domani il governo varera' il nuovo provvedimento denominato ''Destinazione Italia'', con molte ''misure concrete per uscire dalla crisi'', tra le quali un taglio di 600 milioni alla bolletta energetica, azioni per ridurre ''in modo consistente'' le tariffe Rca auto, e il digital bonus.

sen/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech