lunedì 20 febbraio | 08:21
pubblicato il 20/mag/2013 12:32

Crisi: Zanonato, garantire liquidita' alle imprese

(ASCA) - Padova, 20 mag - ''Il principio generale su cui sto lavorando e' quello di mettere le nostre imprese nella condizione in cui sono quelle degli altri Paesi d'Europa, con gli stessi punti di vantaggio o eventualmente di difficolta'''.

Lo ha dichiarato, a margine di un convegno a Padova, il ministro dello sviluppo economico, Flavio Zanonato.

''Il primissimo punto su cui bisogna insistere e' la liquidita' delle imprese e quindi fare in modo che possano accedere facilmente al credito. E' una delle esigenze piu' importanti delle pmi, che sono l'ossatura della nostra produzione'', ha continuato Zanonato. ''Il governo ha gia' iniziato a fare alcune cose - ha aggiunto Zanonato -. La pa ha iniziato a pagare e questo mette in circolazione miliardi di euro; per le famiglie abbiamo bloccato l'Imu e stiamo cercando le risorse per togliere quest'imposta cosi' da allargare il mercato interno.

Abbiamo, inoltre, trovato le risorse per la Cig''. ''La priorita' e' dare alle aziende tutti gli strumenti per essere competitive e possibilmente favorire il credito'', ha concluso il ministro dello sviluppo economico.

fdm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia