lunedì 05 dicembre | 02:00
pubblicato il 23/ago/2013 13:44

Crisi: Zaia, lungimiranti lavoratori Fincantieri ed Electrolux

(ASCA) - Treviso, 23 ago - ''Noi dobbiamo valorizzare i lavoratori, anche con consistenti aumenti di stipendio, anche perche', insieme ai loro sindacati, stanno dimostrando una sempre maggiore lungimiranza e collaborazione con le loro aziende, come nei casi dell'Electrolux di Susegana, dove hanno accettato di non fare il ponte di ferragosto, e della Fincantieri di Marghera, dove hanno raggiunto un importante accordo con il gruppo sull'orario di lavoro''. Lo sottolinea Luca Zaia, governatore del Veneto. ''Si tratta di una contrattazione molto significativa, specie in tempi di crisi e di mancanza di lavoro come quelli attuali'', aggiunge il presidente, auspicando che ''i rapporti del sindacato con le proprieta' aziendali siano sempre considerati con lungimiranza''. ''Al Governo dovrebbero avere rispetto degli imprenditori - ha concluso Zaia - che hanno rinvestito seppur affrontando la crisi''.

fdm/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari