venerdì 02 dicembre | 19:24
pubblicato il 10/lug/2013 11:06

Crisi: Visco, valutazioni S&P non sempre ben motivate

(ASCA) - Roma, 10 lug - ''Non vanno sottovalutati i timori degli analisti internazionali sulla solidita' dei bilanci delle banche italiane, anche se non sempre ben motivati''.

All'indomani del declassamento di Standard & Poor's, il governatore della banca d'Italia ignazio Visco indirittamente nella sua Relazione all'assemblea annuale dell'Abi interviene sul tema. E spiega che per il 2014 la ripresa e' non solo prevista ma superiore al mezzo punto. Inoltre, ''I margini di incertezza sono elevati'', dice. Sui tempi e sull'intensita' della ripresa ''gravano i rischi di un rallentamento dell'economia mondiale, in particolare nelle economie emergenti, oltre che quelli relativi all'evoluzione dei mercati finanziari'', sottolinea ancora Visco. ''L'alto debito pubblico e le deboli prospettive di crescita del nostro paese, nonche' le incertezze sulla governance europea, rendono i premi per il rischio sui titoli pubblici altamente sensibili ai mutamenti del clima di fiducia dei mercati, come evidenziato anche di recente dalle ampie fluttuazioni dei differenziali d'interesse rispetto ai Bund tedeschi''. Il governatore dice inoltre che ''un peggioramento restringerebbe ancora i margini di manovra delle finanze pubbliche; si ripercuoterebbe sulla provvista delle banche e quindi sulla disponibilita' e sul costo del credito a imprese e famiglie. Non possiamo rischiare di perdere la fiducia degli investitori, fragile ed esposta alle mutevoli valutazioni degli analisti''.

''Le politiche di bilancio - conclude il governatore - devono rimanere responsabili, le riforme gia' definite, e quelle da attuare, vanno collocate in un disegno organico, enunciandone con chiarezza le finalita''.

ram/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari