sabato 03 dicembre | 20:57
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Crisi/ Visco: un governo politico per le riforme

Il governatore della Banca d'Italia a La Stampa

Roma, 16 dic. (askanews) - "La via è una sola" e passa per il mantenimento dell'austerità di bilancio e "una riduzione dei vincoli per agevolare chi fa impresa". Una via obbligata anche per il governo che succederà all'esecutivo Monti. Anzi, "un governo politico che duri a lungo" ha "tutte le possibilità e anche la responsabilità" di "adottare misure che nel medio periodo conducano verso un sistema produttivo più competitivo, più efficiente e nel quale non ci sia spazio per la corruzione". quanto afferma in una intervista alla Stampa, il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco. Secondo Visco la ripresa economica dovrebbe arrivare nella seconda metà del prossimo anno mentre la vigilanza bancaria europea ci porta verso un sistema unico che aiuterà a calmare ulteriormente i mercati. "Ora servono - aggiunge - una legge bancaria Ue, un fondo comune di garanzia e un meccanismo di risoluzione". "La recessione - spiega Visco - sia per l'Italia, sia per la zona euro, proseguirà nel 2013. inevitabile, entriamo in un anno con un ciclo economico molto negativo, che si protrarrà", però "nostre analisi suggeriscono che c'è una probabilità di oltre il 50% che la svolta arrivi nel terzo o quarto trimestre del 2013".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari