lunedì 27 febbraio | 00:37
pubblicato il 09/feb/2013 12:00

Crisi/ Visco: Tempi ancora difficili, non abbassare la guardia

Servono ulteriori e prolungati sforzi, cammino è appena iniziato

Crisi/ Visco: Tempi ancora difficili, non abbassare la guardia

Bergamo, 9 feb. (askanews) - L'economia italiana "attraversa ancora tempi difficili" e per questo "l'Italia non deve abbassare la guardia". il richiamo lanciato dal governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, nell'intervento all'Assiom-Forex. "Il definitivo superamento della crisi - ha sottolineato - richiede ulteriori, prolungati sforzi". "L'attenzione degli investitori internazionali - ha spiegato il governatore - continua, giustamente, a concentrarsi sulla nostra capacità di preservare l'equilibrio dei conti pubblici e di perseguire, con determinazione, l'innalzamento del potenziale di sviluppo". "Dobbiamo investire in conoscenza - ha aggiunto Visco - ottenere servizi pubblici e privati di migliore qualità, contrastare l'illegalità, promuovere la concorrenza. Il cammino è appena iniziato - ha concluso - va proseguito con convinzione, consapevoli delle responsabilità di ciascuno ma fiduciosi nelle possibilità di noi tutti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech