venerdì 24 febbraio | 14:07
pubblicato il 23/set/2014 13:12

*Crisi, Visco: siamo in territori inesplorati, investire di piu'

Per Italia interventi urgenti su legalita' e efficienza P.A.

(ASCA) - Roma, 23 set 2014 - Stiamo camminando lungo "territori inesplorati" e per questo occorre rifocalizzare le politiche economiche "sostenendo la domanda aggregata, in particolare stimolando gli investimenti, cosa che e' una necessita'". Lo ha sottolineato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, in occasione dello Strategic Forum organizzato in via Nazionale. Secondo Visco, "la sfida principale e' rappresentata dagli sviluppi nell'economia reale". Secondo il governatore il contesto economico deve essere piu' favorevole "all'investimento privato.

E l'investimento in infrastrutture deve ritornare a occupare un posto alto nell'agenda politica". In particolare in Italia gli interventi piu' urgenti sono quelli che riguardano "la legalita' e l'efficienza nella pubblica amministrazione".

Rbr/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech