giovedì 23 febbraio | 10:57
pubblicato il 09/giu/2012 14:52

Crisi/ Visco: Previsioni economiche e mercati sono scoraggianti

Nuovo rallentamento sarebbe rischio per sostenibilità debito

Crisi/ Visco: Previsioni economiche e mercati sono scoraggianti

Venezia, 9 giu. (askanews) - "L'outlook economico europeo e globale e le condizioni sui mercati finanziari sono scoraggianti". Lo ha detto il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco nel corso del suo intervento al Consiglio per le relazioni Italia-Usa a Venezia. "L'incertezza è grande. Con la crisi politica in Grecia - ha sottolineato Visco - le gravi difficoltà nel settore bancario spagnolo, le tensioni sono riemerse ampliando, ancora una volta, gli spreads sovrani. I segnali di rallentamento della crescita si sono intensificati anche fuori dall'Europa - ha avvertito Visco - sia nelle economie avanzate sia in quelle emergenti. Un nuovo rallentamento economico - ha concluso Visco - potrebbe creare nuovi rischi a sistemi finanziari già fragili e minacciare la sostenibilità dei debiti pubblici, in Europa e altrove".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech