martedì 17 gennaio | 11:57
pubblicato il 11/ago/2011 21:47

Crisi/ Verso contributo solidarietà 5-10% redditi 90/150mila euro

Misura a studio del governo per dl anticrisi

Crisi/ Verso contributo solidarietà 5-10% redditi 90/150mila euro

Roma, 11 ago. (askanews) - Un contributo di solidarietà del 5% per i redditi sopra 90mila euro e del 10% per quelli sopra i 150mila euro. L'intervento riguarderà i lavoratori dipendenti e gli autonomi. una delle misure allo studio del governo che dovrebbe, secondo quanto si apprende, rientrare nel decreto anticrisi che l'esecutivo dovrebbe approvare domani. A confermare la possibilità di un contributo di solidarietà (la cosiddetta eurotassa) è stato oggi lo stesso ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso del suo intervento in Parlamento. L'intervento, in pratica, si allinea al taglio degli stipendi dei dirigenti pubblici e al contributo di solidarietà sulle pensioni. Misure già varate con la manovra di luglio e che prevedono, appunto, una riduzione del 5% sopra i 90mila euro di reddito e del 10% sopra i 150mila.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Fca
Fca, Delrio: richieste Germania? A Italia non si danno ordini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ricerca, tartaruga gigante ultimo pasto di squalo del Mesozoico
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate